Unibo
Seleziona una pagina

Il Master

 

master-italia-russiaNella difficile congiuntura economica e finanziaria attuale la via dell’internazionalizzazione è ormai scelta obbligata per le imprese italiane. Le più interessanti opportunità commerciali sono, in particolare, situate nelle economie in rapida crescita. Tra queste, la Federazione Russa è quella che presenta, anche in chiave prospettica, le migliori opportunità. Infatti, oltre ad una vicinanza geografica – se comparata agli altri mercati BRICS –, il mercato russo presenta significative prospettive di sviluppo, collegate soprattutto ad una classe media in forte espansione che dimostra di apprezzare il made in Italy. Il quadro economico già favorevole alle esportazioni ed investimenti delle imprese italiane è, poi, destinato a migliorare a breve, grazie all’ingresso della Federazione Russa nell’Organizzazione Mondiale del Commercio, da cui deriverà una forte riduzione dei dazi doganali e la caduta delle altre barriere non tariffarie.
A fronte, però, di un contesto ricco di opportunità, le imprese italiane, soprattutto quelle medio-piccole, scontano, nell’approcciarsi alla Federazione Russa, notevoli difficoltà inziali; difficoltà dovute principalmente ad una scarsa preparazione ad affrontare un mercato molto diverso da quelli tradizionali. E’ proprio qui che si vuole inserire il master “Relazioni Internazionali d’Impresa: Italia-Russia”.

Obiettivi formativi del master?

Il Master in “Relazioni Internazionali d’Impresa: Italia-Russia” è stato avviato nell’a.a. 2013/14, con il supporto di Banca Intesa Russia e della Cassa di Risparmio di Bologna. Il corso, primo ed unico in Italia ed in Europa, si propone di fornire a laureati, triennali e magistrali, con propensione verso contesti internazionali, le competenze giuridiche (diritto commerciale, tributario, del lavoro, pubblico), economico-aziendalistiche (strategie e tecniche di internazionalizzazione, marketing e vendite, supply chain management, international and corporate finance), storico-culturali (storia politica ed economica della Federazione Russa) per poter sviluppare una carriera nelle imprese che operano con il mercato russo. Il partecipante al termine del corso ha una conoscenza della realtà del Paese Russia e delle specificità di tale mercato, e dispone degli strumenti tecnici ed operativi al fine di facilitare le relazioni di natura commerciale ed economica sul mercato russo.

La legge della Federazione Russa prevede che “a partire dal 1 gennaio 2015 i cittadini stranieri per ottenere il permesso di lavoro nella Federazione Russa dovranno comprovare la padronanza della lingua russa, la conoscenza della storia della Russia e delle nozioni principali della legislazione della Federazione Russa”. Il Master si propone di fornire, oltre ad utili competenze linguistiche, le nozioni storiche e giuridiche richieste per il permesso di lavoro.